V. 41, N. 3 (2001)

Settembre

Nel pomeriggio dell'11 settembre, mentre stavamo lavorando alla chiusura di questo numero del "Bollettino", è giunta la notizia dei folli attentati di New York e Washington.
Di fronte a eventi di così grandi dimensioni e a conseguenze di tale gravità si rimane sgomenti e senza fiato, ogni altro pensiero viene rimosso e il nostro modesto orizzonte, quello delle nostre attività professionali e delle nostre quotidiane preoccupazioni, sembra insignificante e ancora più piccolo. Eppure non è così. In un mondo che, ci piaccia o no, è realmente globalizzato – infatti, avvenimenti che si svolgono a migliaia di chilometri di distanza ci toccano intensamente e tutti abbiamo la netta sensazione di essere partecipi di una svolta drammatica per le vicende del nostro pianeta – il coinvolgimento va al di là delle emozioni e ci induce a riflettere su cosa concretamente cambierà per ciascuno di noi, su quelli che saranno gli effetti di questi attentati anche nella nostra vita di ogni giorno, e anche sulle nostre responsabilità individuali di cittadini che vogliono impedire che l'umanità intera, avventurandosi in una spirale di guerra, vada incontro ad una catastrofe dalle conseguenze imprevedibili.
Occorre favorire l'incontro e la convivenza di culture diverse per costruire la pace. Pensiamo che il compito di chi opera nel settore delle biblioteche, dell'informazione, della comunicazione, dell'istruzione sia quello di lavorare affinché prevalgano le ragioni della tolleranza, della moderazione, del buon senso, e non quelle della violenza e dell'odio.

g. s. [Giovanni Solimine]

Sommario

Un nuovo interesse per l'indicizzazione per soggetto
 
265-266
Catalogazione bibliografica: dal formato MARC a FRBR
Paul Gabriele Weston
267-286
Jean-Philippe Schmitt
287-296
Alessandra Bezzi
297-306

Verso un nuovo Soggettario

La Biblioteca nazionale centrale di Firenze e il rinnovamento dell'indicizzazione per soggetto
Anna Lucarelli
307-314
Per un nuovo modello di linguaggio documentario
Massimo Rolle
315-326

Discussioni

Un modello concettuale per il nuovo Soggettario. L'indicizzazione per soggetto alla luce di FRBR
Pino Buizza, Mauro Guerrini
327-336
Il nuovo soggettario dell'Istituto superiore di sanità
Elisabetta Poltronieri
337-346
Tesoro della biblioteconomia italiana e biblioteca digitale
Alberto Petrucciani
347-350

Recensioni e segnalazioni

The public library service: IFLA/Unesco guidelines for development, prepared by a working group chaired by Philip Gill on behalf of the Section of Public Libraries
Adelaide Ferrara
351-352
Gruppo di lavoro della Bibliografia nazionale italiana, Dewey da 20 a 21: seminario AIB sull'edizione italiana della Classificazione decimale Dewey, Edizione 21, Roma, 19-20 settembre 2000
Alessandra Moroni
353-355
Lois Mai Chan - John P. Comaromi - Joan S. Mitchell - Mohinder P. Satija, Classificazione decimale Dewey: guida pratica, 2a ed. aggiornata a DDC 21, ed. italiana a cura di Federica Paradisi
Caterina Bellizzi
356
Valentina Comba, Comunicare nell'era digitale
Anna Vaglio
357
Luoghi per viaggiatori immobili: le biblioteche ed i servizi del Sistema bibliotecario del Vimercatese, a cura di Angelo Marchesi
Giuseppe Testa
358
E-viaggiatori / Itineroteca Ulisse: indici riviste di viaggi e catalogazione risorse Internet, a cura di Gianfranco Bettoni
Vittorio Ponzani
359-361
Monica Blake, Teleworking for library and information professionals
Lucia Sardo
362
Intégrer les ressources d'Internet dans la collection, sous la direction d'Alain Caraco
Serena Sangiorgi
363
Joanne Lomax - Susan Palmer - Graham Jefcoate - Stephanie Kenna, A guide to additional sources of funding and revenue for libraries and archives
Maria Pia Tremolada
364-365
TOSCA Consultants, Communiquer les publications multimédia en bibliothèque et centre de documentation: description des systèmes de gestion des ressources électroniques, étude rédigée par Marc Maisonneuve et Annie Gourdier
Giovanni Arganese
366
Cooperative collection development: significant trends and issues, Donald B. Simpson editor
Anna Galluzzi
367-369
Anne-Marie Chaintreau - Jacqueline Gascuel, Votre batiment de A à Z: mémento à l'usage des bibliothécaires
Maria Grazia Melchionda
370-371
Giancarlo Volpato, Biblioteche private, biblioteche pubbliche: dalle biblioteche veronesi un'analisi storico-funzionale
Federica Formiga
372-373
Alistair Black, The public library in Britain: 1914-2000
Rossana Morriello
374
Dizionario degli editori musicali italiani 1750-1930, a cura di Bianca Maria Antolini
Antonio Caroccia
375
La Bibbia: edizioni del XVI secolo, a cura di Antonella Lumini
Flavia Cancedda
376
Riutilizzo di marche tipografiche e altri studi
Marzia Miele
377-378
Iter Liturgicum Italicum, a cura di Giacomo Baroffio
Nicola Tangari
379
Edoardo Barbieri, Il libro nella storia: tre percorsi
Andrea Capaccioni
380
Letteratura professionale italiana
 
385-