Letteratura Professionale Italiana

In ciascun fascicolo del «Bollettino AIB» compare una rubrica bibliografica, curata da Vittorio Ponzani, che segnala e indicizza le pubblicazioni italiane (monografiche e periodiche) di biblioteconomia, bibliografia, documentazione, comprendendo anche segnalazioni sull'editoria, la storia del libro, la lettura.
Vi sono comprese le opere pubblicate in italiano, o di autori italiani in altre lingue, o di autori stranieri sull'Italia.

Le principali riviste spogliate regolarmente sono «Accademie e biblioteche d'Italia», «AIB notizie», «AIDA informazioni», «Archivi & computer», «La bibliofilia», «Il bibliotecario», «Biblioteche oggi», «Bollettino AIB», «Bollettino di informazione ABEI», «Bollettino dell'Istituto centrale per la patologia del libro», «Culture del testo», «Giornale della libreria», «Nuovi annali della Scuola speciale per archivisti e bibliotecari», «Rara volumina», «La rivisteria, librinovità», «SBN notizie», «Sfoglialibro».
Vengono indicati i singoli contributi compresi nelle opere collettive e negli atti di convegni. Si segnalano inoltre le recensioni (italiane e straniere) più interessanti alle pubblicazioni presenti nella bibliografia.

In ciascuna puntata l'ordinamento delle notizie si basa su uno schema di classificazione appositamente definito. Il precedente schema di classificazione è stato utilizzato nella Letteratura professionale dal 1992 al 2003; dal volume 44, numero 1, marzo 2004 del «Bollettino» è stato introdotto uno schema di classificazione rinnovato e rispondente alle esigenze nel frattempo emerse. Fino al 1995 al termine di ogni annata compare un indice alfabetico per autori.

Dal 1993 esiste una cumulazione elettronica, riveduta e integrata: BIB: Bibliografia italiana delle biblioteche, del libro e dell'informazione.
BIB è stata diffusa con il «Bollettino AIB» su floppy disk - n. 0 (1993-1994), n. 1 (1995) e n. 2 (1996) - e poi su CD-ROM - n. 3 (1989-1998) e n. 4 (1980-1999).
Dal dicembre 2002 è disponibile anche una versione WWW, BIB-WEB, che comprende attualmente gli anni 1992-2001.

In BIB le notizie sono recuperabili attraverso gli autori, i titoli (compresi quelli delle rubriche periodiche, delle serie e delle riviste spogliate), il simbolo di classificazione, il numero di scheda e il numero standard internazionale, oppure attraverso una ricerca per parole contenute nell'intero testo delle schede o soltanto nei titoli. Ciascuna di queste possibilità di ricerca può combinarsi con una o più delle altre, per mezzo dei comuni meccanismi logici. I risultati delle ricerche in BIB possono essere riportati in un file oppure stampati su carta.

È in preparazione la nuova cumulazione di BIB 1971-2003.
La redazione si propone, oltre all'aggiornamento corrente della bibliografia, il recupero retrospettivo, decennio per decennio, fino al principio del XX secolo.

Per una presentazione più ampia cfr. Giulia Visintin, L'avanspettacolo dei libri, e il dossier Vent'anni di Letteratura professionale italiana, «Bollettino AIB», 35 (1995), n. 3, p. 345-367 (interamente disponibile anche in AIB-WEB).