Presentazione dell'offerta documentaria e ordinamento delle raccolte nella BEIC


Abstract


Il progetto BEIC (Biblioteca europea di informazione e cultura) punta alla creazione nella città di Milano di una grande biblioteca pubblica e di ricerca interdisciplinare. La BEIC sarà una biblioteca radicata nella realtà lombarda e nel suo tessuto bibliotecario e documentario, attenta alla dimensione globale e digitale dei processi di creazione e trasferimento della conoscenza, fortemente centrata sull'utente e orientata alla qualità organizzativa e di servizio, in grado di rendere disponibili documenti e accessi ad ampia copertura e di integrare raccolte e servizi tradizionali, multimediali, digitali, in rete. 
Affrontando i complessi nodi metodologici derivanti dalla 'drammatica' difficoltà a comporre organicamente tassonomie concettuali dei saperi e delle conoscenze, selezione/organizzazione bibliografica e catalografica della produzione documentaria e infine ordinamento fisico dei documenti, la presentazione delle raccolte dovrà essere finalizzata al raggiungimento di questi obiettivi. Occorrerà inoltre individuare criteri che rappresentino al meglio le modalità costitutive, la complessità e lo sviluppo del sapere e dei linguaggi contemporanei in termini di interdisciplinarità, 'orizzontalità' e ipertestualità e che risultino amichevoli nei confronti degli utenti, agevolandone le pratiche di browsing
A tal fine, il progetto prevede soluzioni modulari, informali, "mobili" per l'organizzazione degli spazi e dei documenti nel settore d'ingresso, un'area centrale a scaffale aperto organizzata per dipartimenti pluridisciplinari autonomi, un'articolazione a strati e trasversale dei materiali di reference.
Una chiara distinzione tra aggregazione prevalente per temi, categorie ed iniziative di servizio (soprattutto nelle zone d'ingresso) e aggregazione prevalente per discipline (segnatamente nelle aree dipartimentali) dovrebbe rispondere in modo adeguato a due diverse tipologie di domanda: l'una che si esprimerà in maniera piuttosto informale, come curiosità o interesse contingente, l'altra più strutturata e sistematica.


Full Text

PDF


NBN: http://nbn.depositolegale.it/urn%3Anbn%3Ait%3Aaib-5123




Creative Commons License
Questa rivista è pubblicata sotto la Licenza Creative Commons “Attribuzione – Non commerciale – Non opere derivate” .